Violenta lite nel bar, ad Agrate Brianza il questore fa chiudere un locale

Licenza sospesa per una settimana per il Flower Cafè

Immagine di repertorio

Dopo una violenta lite con arresto, ad Agrate Brianza il questore fa chiudere un locale. I carabinieri della compagnia di Vimercate hanno notificato il decreto del questore di Milano che prevede la sospensione per sette giorni dell'attività del bar Flower Café.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Il provvedimento di sospensione è stato richiesto dai carabinieri di Agrate Brianza a seguito di una violenta lite avvenuta nella nottata del 23 luglio alla quale era seguita l'arresto del pregiudicato 39enne di Agrate che nella circostanza aveva aggredito un 35enne di Sesto San Giovann. In seguito a quell'episodio poi erano stati fatti altri controlli presso quel bar dai carabinieri di Agrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento