Cronaca

Rissa con bastoni e catene in centro, carabinieri chiudono un bar

Sospensione della licenza per 30 giorni per un locale a Muggiò

La rissa tra sei persone, di giorno, con catene, bastoni e sgabelli e quattro arresti. E adesso, nell'ambito dell'indagine sul violento scontro avvenuto la settimana scorsa in centro a Muggiò, i carabinieri hanno chiuso anche un bar.

Al termine di ulteriori accertamenti infatti sono scattati anche provvedimenti amministrativi. Nella giornata di lunedì i militari dell’Arma della compagnia di Desio hanno dato esecuzione al decreto di sospensione della licenza di pubblica sicurezza e contestuale chiusura per la durata di trenta giorni di un bar "frequentato abitualmente dai soggetti coinvolti nella rissa e situato nelle immediate vicinanze del luogo in cui si è verificato l’episodio di violenza".

I quattro uomini identificati e fermati in seguito alla rissa erano stati arrestati in flagranza di reato per le ipotesi di rissa, porto di oggetti atti ad offendere, lesioni e resistenza a P.U. Gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e le motivazioni alla base della rissa sono ancora in corso. 

bar chiuso chiusura carabinieri-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa con bastoni e catene in centro, carabinieri chiudono un bar

MonzaToday è in caricamento