Chiuso per 15 giorni il Bar dei Mille a Limbiate su disposizione del Questore

I carabinieri della stazione di Limbiate mercoledì hanno notificato il provvedimento al titolare dell'esercizio commerciale che dovrà sospendere l'attività

Immagine di repertorio

Il Bar dei Mille a Limbiate dovrà chiudere i battenti per due settimane. A deciderlo è stato il Questore di Milano che ha firmato il decreto di sospensione della licenza per quindici giorni all'esercizio. Il provvedimento è stato notificato nella giornata di mercoledì dai carabinieri della compagnia di Desio.

Il decreto di sospensione della licenza di Pubblica Sicurezza ai sensi dell'art.100 del TULPS (testo unico Leggi Pubblica Sicurezza), è stato emesso lo scorso 18 dicembre dal Questore di Milano che ha ritenuto valida la richiesta dei militari brianzoli che avevano segnalato la presenza di pregiudicati e di soggetti di "dubbia moralità" nei pressi del locale dove i carabinieri erano stati costretti a intervenire in diverse occasioni anche con controlli ispettivi. 

Il bar resterà chiuso fino ai primi giorni del 2018 e il provvedimento cesserà la sua validità tra quindici giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento