Licenza sospesa, chiuso per sette giorni un bar a Cesano Maderno

Nei pressi del locale più volte i carabinieri erano stati costretti a intervenire per alcune risse. Lo scorso marzo un uomo era stato arrestato dopo aver aggredito i militari

Chiuso per sette giorni il Bar Red Door in via Sardegna, a Cesano Maderno. Il locale si trova nel Villaggio Snia, a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Il titolare è un 38enne di Cesano Maderno. A lui i carabinieri della Tenenza locale hanno notificato il provvedimento di sospensione della licenza disposto dal Questore di Milano Marcello Cardona ai sensi dell'articolo 100 del Tulps. Le serrande del locale resteranno dunque abbassate a causa delle troppo frequenti risse verificatisi nei pressi del locale che hanno portato più volte i carabinieri a intervenire di cui l'ultima lo scorso marzo che ha portato all'arresto di un 40enne di Seveso che aveva aggredito anche i carabinieri.

Tra le ragioni che hanno fatto scattare il provvedimento anche la presenza di pregiudicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento