Vandali a Baranzate, danneggiate le finestre della biblioteca

Dal municipio hanno annunciato che sarà sporta denuncia

Le finestre danneggiate

Vandali in azione a Baranzate nella notte di Capodanno. Qualcuno ha danneggiato le finestre della biblioteca civica, rendendo inagibili i locali.

A denunciare quanto accaduto nel comune milanese è stato lo stesso municipio che ha pubblicato una foto del danneggiamento annunciando che sarà sporta denuncia.

"Questa notte è successo un fatto molto grave: ignoti hanno fatto saltare diverse finestre della biblioteca. Per questo vergognoso atto criminale verrà sporta denuncia alle Forze dell'Ordine" si legge nella nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per consentire il ripristino del servizio e della sicurezza dei locali, dal comune hanno fatto sapere che nella giornata di martedì la biblioteca rimarrà chiusa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento