Cronaca Barlassina / Via Manca Bellisario

Barlassina, muore di fronte all'azienda: aveva appena trovato lavoro

Un uomo di 59 anni, Giuseppe Fazio, è deceduta all'alba a Barlassina di fronte a una ditta di trasporti. Gli era stata proposta da poco una collaborazionae

BARLASSINA – Un malore all’alba. E’ morto così Giuseppe Fazio, un disoccupato di Rescaldina. L’uomo, 59 anni, da Rescaldina era arrivato a Barlassina per cercare lavoro. La azienda di trasporti Pozzoli gli aveva proposto di iniziare una collaborazione.

INFARTO O EMORRAGIA - Ma quando è arrivato giunto davanti ai cancelli dell’azienda, in via Bellisario a Barlassina, ha accusato un malore. Un infarto, o forse un’emorragia cerebrale. Quel che è certo è che quando gli altri operai dell’azienda, non vedendolo arrivare, si sono avvicinati alla sua auto e hanno aperto la porta, hanno trovato il 52enne riverso dentro l’utilitaria. L’uomo era disteso sui sedili anteriori, l’autoradio ancora accesa. Sposato, lascia la moglie e due figli di 28 e 22 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barlassina, muore di fronte all'azienda: aveva appena trovato lavoro

MonzaToday è in caricamento