Coppia tradita dal nervosismo: in auto nascondono la droga

Una donna italiana e il suo convivente algerino sono finiti in manette a Bellusco nella notte di venerdì. L'uomo, pluripregiudicato, aveva violato anche gli arresti domiciliari

Nonostante fosse stato condannato agli arresti domiciliari un 49enne algerino ha pensato bene di uscire insieme alla sua convivente e di farsi sorprendere, a Bellusco, con della droga in auto.

A fare la scoperta sono stati i carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Vimercate durante una mirata attività di indagine e di pedinamento fuori dalla sala giochi "Slotterypalace”. Qui, i militari hanno fermato la Ford Focus su cui si trovavano R.F., 27enne, incensurata e il suo convivente algerino.

L'eccessivo nervosismo dei due ha fatto scattare la perquisizione del veicolo che ha portato alla scoperta di 12 grammi di cocaina che i due avevano addosso e nell'abitacolo insieme a 170 euro in contanti. 

L'uomo è finito nei guai anche per evasione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento