Cronaca Bellusco / Corso Alpi

Avevano in auto capi d'abbigliamento con le placche antitaccheggio

Due romeni deferiti in stato di libertà ieri sera a Bellusco: sorpresi davanti al Billa, non hanno saputo giustificare la provenienza della merce. A uno dei due (entrambi senza fissa dimora) era intestata la Bmw

Custodivano in auto capi d'abbigliamento con le placche antitaccheggio: sono stati per questo deferiti in stato di libertà, ieri sera, verso la mezzanotte, due romeni (entrambi 24enni) a Bellusco.

I carabinieri stavano effettuando controlli di vario genere e si sono insospettiti vedendo una Bmw 318 al parcheggio del Billa. I due uomini occupanti, entrambi senza fissa dimora, operai e incensurati, non hanno saputo spiegare la provenienza della merce, che è stata sequestrata in attesa di verifiche.

Si tratta di Sebastian G. e di Radu S. (a cui è intestata l'auto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano in auto capi d'abbigliamento con le placche antitaccheggio

MonzaToday è in caricamento