Cronaca Bellusco

Gli affitta la casa, poi lo sfratta: l'inquilino gli estorce 20 mila euro

Ha estorto 20 mila euro ad un anziano che gli aveva affittato la casa e che gli voleva dare lo sfratto. Ma è stato arrestato dai carabinieri.

BELLUSCO - Ha estorto 20 mila euro ad un anziano che gli aveva affittato la casa e che gli voleva dare lo sfratto. Ma è stato arrestato dai carabinieri. La vittima, un pensionato di Bellusco, in provincia di Monza, di 77 anni, aveva dato in locazione un appartamento sopra casa sua ad un 36enne nomade di origine romena.

L'inquilino, avvezzo a feste e bagordi fino a tarda notte, è stato invitato ad andarsene. Per lasciare lo stabile l'uomo ha preteso una 'buonuscita' che inizialmente l'anziano proprietario gli ha concesso.

In poco meno di un anno, però, gli ha estorto circa 20 mila euro e al momento di abbandonare la casa, gliene ha chiesti altri 2 mila. Il settantasettenne a quel punto ha chiesto aiuto al sindaco che, allertando i carabinieri, ha permesso che l'estorsore venisse arrestato. (ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli affitta la casa, poi lo sfratta: l'inquilino gli estorce 20 mila euro

MonzaToday è in caricamento