menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Besana, sorpresi mentre manomettono un bancomat per clonare le carte: arrestati

È successo all'alba di lunedì 25 febbraio all'Intesa San Paolo di via Roma

Prima l'allarme, poi le manette. Sono stati arrestati dai carabinieri i due ladri che all'alba di lunedì 25 febbraio stavano cercando di manomettere il bancomat dell'Intesa San Paolo di via Roma a Besana in Brianza.

I due, come riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano, sono stati sorpresi intorno alle 5 del mattino mentre cercavano di manomettere lo sportello: stavano smontando e rimontando diverse parti del bancomat per inserire degli strumenti informatici in grado di clonare le carte.

A bordo della loro auto sono stati trovati un trapano, un rotolo da carta da parati oltre a due computer, schede sd. Per loro l'accusa è di tentato accesso abusivo. Sistema informatico con uso della violenza e di installazione di apparecchiature per intercettare comunicazione informatiche. Per loro sono scattate le manette e sono ristretti nel carcere di Monza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento