rotate-mobile
Cronaca Besana in Brianza

Rischia la vita dopo overdose: salva la 24 enne di Besana

Era andata a trovare l'ex compagno a Casatenovo, e assieme avrebbero assunto droga. Ma lei si è sentita male nel corso della nottata. All'arrivo dei sanitari la situazione è subito apparsa drammatica

BESANA BRIANZA  - Ha rischiato  la vita per un'overdose una ragazza di 24 anni di Besana che si è sentita male dopo aver assunto stupefacenti assieme all'ex fidanzato. La giovane era andata a fare visita all'uomo, e proprio nel suo appartamento di Casatenovo avrebbe assunto droga, forse eroina. E' stato il 35 enne ex compagno a chiamare il 118:  la situazione ai sanitari è subito apparsa drammatica. L'ambulanza si è diretta a sirene spiegate all'ospedale Leopoldo Mandic di Merate, nel tentativo di salvare la vita alla giovane.

ARRESTATO  - Alla porta dell'abitazione di Casatenovo si sono però presentati anche i militari, che hanno trovato una vera e propria serra per la coltivazionei di marijuana, oltre a eroina, cocaina e strumenti di precisione utilizzati presumibilmente  per lo spaccio.  L'uomo, pregiudicato, ha cercato di disfarsi della droga ma è stato color in flagrante. Per lui è scattato l'arresto e il trasferimento nel carcere di Lecco, mentre la compagna lottava tra la vita e la morte.  Ora la giovane è stata dimessa, sperando che non ci riprovi. Lui invece resterà in galera, presumibilmente per un bel po'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia la vita dopo overdose: salva la 24 enne di Besana

MonzaToday è in caricamento