Si tuffa nel lago di Lecco ma finisce contro una canoa: ragazzo brianzolo all'ospedale

È successo nel pomeriggio di mercoledì, il ragazzo è stato ricoverato all'ospedale

I soccorritori sul posto

Attimi di paura nel pomeriggio di mercoledì 27 giugno sul Lago di Lecco dove un ragazzo di 27 anni, residente a Besana Brianza, ha impattato contro una canoa dopo essersi tuffato dalle galleria al Moregallo.

Il giovane, secondo quanto riportato da LeccoToday, era in compagnia di alcuni amici; è stato portato a riva — distante qualche centinaio di metri — da un amico, successivamente è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono intervenuti i mezzi dell'azienda regionale di emergenza urgenza: un elicottero e un'ambulanza.

Il giovane, secondo quanto trapelato, ha riportato al frattura del femore e alcune lesioni: è stato accompagnato al pronto soccorso in codice giallo. Fortunatamente le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento