Anziana cade in casa: salvata dai vigili del fuoco e dalla polizia locale

Una donna di 94 anni è stata soccorsa all'interno della propria abitazione a Biassono domenica mattina. A causa della porta sbarrata dall'interno è stato richiesto l'intervento dei vigili del fuoco di Carate accorsi insieme alla polizia locale cittadina

L'intervento

E' caduta mentre era sola in casa e non è più riuscita a rialzarsi. Una donna di 94 anni è rimasta vittima di un infortunio domestico domenica mattina a Biassono all'interno della propria abitazione.

La signora è caduta e nessuno dei vicini è riuscito a prestarle aiuto in quanto l'abitazione era chiusa con una sbarra di sicurezza dall'interno. Immediatamente è scattato l'allarme che ha richamato in via Porta d'Arnolfo a ridosso della strada provinciale Monza-Carate i vigili urbani cittadini e i vigili del fuoco di Carate Brianza. 

I pompieri hanno raggiunto l'appartamento e sono riusciti a liberare la donna e far entrare nell'abitazione il personale del 118 che ha soccorso la signora trasferendola in ospedale per gli accertamenti del caso. La donna, a parte lo spavento, per fortuna non ha riportato alcuna grave conseguenza dopo l'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento