Cronaca

Cinquecento bici rubate e ritrovate in un magazzino: ora è caccia ai proprietari

Le biciclette sono state trovate in un magazzino di Cornaredo, nel milanese

magazzino_bici_rubateCinquecento bici sequestrate e un cittadino peruviano denunciato per ricettazione. È il risultato di una operazione dei militari della guardia di finanza di Rho che hanno scoperto un capannone con circa cinquecento biciclette rubate per un valore di circa 100mila euro. 

I velocipedi sono stati trovati durante una indagine condotta dalle fiamme gialle e la polizia locale di Milano e delegata dal dal sostituto procuratore del tribunale di Milano David Monti.

Tutte le foto delle biciclette ritrovate sono disponibili sulla pagina Facebook Bici rubate e ritrovate – Milano della Polizia Locale di Milano, in modo da permettere il riconoscimento da parte dei legittimi proprietari. Per rientrarne in possesso basta rivolgersi alle fiamme gialle di Rho o alla polizia locale di Milano all’indirizzo email pl.bicirubate@comune.milano.it presentando formale denuncia corredata dalla documentazione che ne attesti la proprieta?.

VIDEO | Il blitz della Guardia di Finanza 

bici-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquecento bici rubate e ritrovate in un magazzino: ora è caccia ai proprietari

MonzaToday è in caricamento