Vende 300 euro di pezzi per la biciclette e ma non li consegna: denunciato

Nei guai un 28enne residente a Sesto San Giovanni

Immagine repertorio

Truffa. È l'accusa a cui deve rispondere un 28enne di origine romena, residente a Sesto San Giovanni, che avrebbe raggirato un 46enne di Cremona. Il ragazzo, infatti, avrebbe venduto 300 euro di pezzi di ricambio per biciclette, ma una volta incassata la cifra sulla sua posterai non avrebbe inviato il materiale al cremonese.

I carabinieri sono arrivati a lui attraverso il numero della carta prepagata e per lui è scattata una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento