menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bidone sospetto abbandonato sulla Milano-Meda, scattano le verifiche dei vigili del fuoco

All'interno del fusto è stata rilevata la presenza di solfato di sodio, una sostanza irritante che nasce come sottoprodotto di processi chimici utilizzanti acido solforico. Il bidone è stato probabilmente disperso da qualche mezzo pesante in transito

Un bidone sospetto abbandonato a bordo strada lungo la Milano-Meda e la mobilitazione dei mezzi di soccorso. Venerdì mattina i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza sono intervenuti a Seveso, lungo la superstrada in direzione Milano dove era stata segnalata la presenza di un fusto sospetto. 

Le squadre di emergenza sono state allertate dal personale della polizia stradale e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco da Bovisio Masciago e il Nucleo Nbcr per scongiurare eventuali rischi ambientali. Il personale ha proceduto alle verifiche sul materiale che si è rivelato essere solfato di sodio, una sostanza irritante che nasce come sottoprodotto di processi chimici utilizzanti acido solforico. Il bidone probabilmente è stato smarrito o disperso da qualche mezzo pesante in transito. 

milano meda vigili del fuoco incidente-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento