menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bike sharing a Monza: ecco quando l'iniziativa sbarca in città

La data è ufficiale: il servizio di noleggio bici nel capoluogo brianzolo entrerà sarà attivo da giovedì 31 marzo

Il bike sharing finalmente arriva a Monza. Da giovedì 31 marzo anche il capoluogo brianzolo sarà dotato di sette diverse ciclostazioni che metteranno a disposizione dei cittadini e dei visitatori decine di biciclette per spostarsi comodamente da un luogo all'altro della città o per visitarla.

Al progetto l'amministrazione comunale ha lavorato a lungo con il coordinamento dell'assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri e il sostegno di Regione Lombardia che ha cofinanziato un progetto costato 250mila euro.

Il bikesharing a Monza prevede sette diverse velostazioni che saranno posizionate in punti strategici della città, dalla stazione fino al Parco di Monza, senza trascurare l'Ospedale e il centro cittadino. Ogni postazione avrà tra gli 8 e i 16 cicloposteggi per un totale di 74 biciclette. In ogni punto noleggio poi sarà presente anche un totem interattivo con le informazioni relative alla cartografia del territorio e alla dislocazione delle altre stazioni di Bike Sharing, un sistema di videosorveglianza e, in via sperimentale, due colonnine di ricarica per le bici elettriche.

bici-3

Mentre si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per la rivoluzione delle mobilità sostenibile a Monza, con una deliberazione della Giunta sono state approvate anche le tariffe per il servizio affidato a Bicincittà Srl. Al momento sono diverse le possibilità di utilizzo per il bike sharing: si va dall'abbonamento annuale del costo di 25 euro a cui si aggiungono 5 euro di prima ricarica obbligatoria e 5 euro facoltativi di assicurazione oppure ancora una tessera giornaliera del costo di 8 euro o un mini abbonamento riservato per il weekend al prezzo di 13 euro (valido 48 ore con 4 ore di utilizzo giornaliero). La tariffazione per l'abbonamento annuale invece sarà calcolata conteggiando 30 minuti di utilizzo gratuito, 1 euro per la prima ora successiva e 2 euro per ogni ora seguente. Non è escluso che una volta attivo il servizio verranno proposte offerte o tariffe agevolate.

Nel progetto del bike sharing rientra anche la velostazione che sarà realizzata presso la Stazione di Monza, sul lato di Porta Castello. La struttura prevede la copertura e la chiusura dell'area già adibita a parcheggio biciclette nei pressi del capolinea degli autobus: nel parcheggio dedicato alla biciclette si accederà con la tessera regionale dei servizi. 

Il comune di Monza, tra le iniziative volte a sostenere la mobilità sostenibile, ha messo a punto anche il Bici Plan, che illustra nove diversi percorsi ciclabili in città e nei dintorni. 

biciplan-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento