I progetti approvati per il quartiere San Rocco

Progetto Salute, Sottopasso: Sant'Alessandro/Tolstoj - Fiume/Pasubio -D'Annunzio/Casati, Intercultura - Spazi 10:25 e oltre

I progetti approvati nell'ambito del Bilancio Partecipativo per il quartiere San Rocco nel dettaglio.

211 PROGETTO SALUTE

Consulta – Giuseppe Saccà

Spesa corrente 5.000€

Nell'ambito del progetto Monza città cardioprotetta, in cui l'associazione Brianza per il cuore con la collaborazione del Comune di Monza ha installato 13 defibrillatori per le vie di Monza e del Parco, anche il nostro quartiere vorrebbe dotarsi di un defibrillatore da installare presso la sede del Centro Civico D'Annunzio ed effettuare il corso di formazione che abilita alle manovre di rianimazione cardiopolmonare a all'utilizzo dell'apparecchio stesso. La formazione è rivolta sia al personale che opera all’interno del Centro civico D’Annunzio sia ai cittadini del quartiere che saranno sensibilizzati attraverso una campagna di informazione. Il corso rilascia una certificazione di abilitazione alle manovre di RCP e di utilizzo del DAE ed avrà una durata di due anni.

215 3 SOTTOPASSI: SANT’ALESSANDRO/TOLSTOJ – FIUME/PASUBIO – D’ANNUNZIO/CASATI D’ANNUNZIO/CASATI

Consulta - Angela Confalonieri

Conto capitale 60.000€

I sottopassi sono fondamentali vie di transito per il collegamento ciclo-pedonale con il centro città e con la nuova stazione MM; sono inoltre utilizzati dagli studenti della scuola IPSIA dal momento che le fermate del pullman sono in via Borgazzi. Necessitano dei seguenti interventi di manutenzione: 1. Sistemazione della pavimentazione. 2. Illuminazione a norma. 3. Installazione delle telecamere di sicurezza. 4. Tinteggiatura. 5. Verifica per i sottopassi di via Pasubio e Bettola della pendenza degli scivoli e della eventuale messa a norma degli stessi.

210 INTERCULTURA – SPAZI 10:25 E OLTRE

CONSULTA – Matteo D’Achille

Spesa corrente 15.000€

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro si articola in interventi elaborati nel corso di 7 mesi di progettazione durante i quali, a partire dalla domanda originale, si è provato collettivamente a dare una risposta. Questa risposta e gli interventi che ne discendono - ciascuno con la sua specificità - comprendono tra le altre cose un sostegno all'attività sportiva per minorenni, l'istituzione di una sezione di divulgazione scientifica presso la biblioteca del quartiere, corsi che vanno dall'alfabetizzazione dei bambini stranieri alla storia del pensiero e delle istituzioni politiche, fino a un calendario di appuntamenti di rilievo con un cineforum tematico e una rassegna artistica performativa di respiro internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento