Lotta alla violenza sulle donne e allo spaccio: il bilancio del lavoro della divisone anticrimine della Questura

Nel primo anno di lavoro della divisione anticrimine sono stati emesse 210 misure di prevenzione

Un anno di vita. E per la Questura di Monza è tempo di bilanci. Nei primi dodici mesi dall'istituzione della divisione anticrimine della struttura di via Montevecchia sono state emesse 210 misure di prevenzione per "contrastare quelle situazioni di disagio sociale spesso legate alla microcriminalità", si legge in una nota.

Non solo: sono stati notificati 80 avvisi orali e 130 fogli di via obbligatori (con rimpatrio, nel caso di cittadini stranieri) nei confronti di persone già conosciute alle forze dell’ordine per aver commesso reati, in particolare truffe, furti e traffico di sostanze stupefacenti specie nei comuni di Ceriano Laghetto e Limbiate compresi nel Parco delle Groane.

L'attenzione della polizia alla violenza domestica

Particolare attenzione, inoltre, per le vittime di violenza domestica e di genere; complice la forzata convivenza determinatasi per l'emergenza coronavirus "dopo attenta istruttoria, sono state vagliate diverse istanze, soprattutto di donne che denunciavano molteplici aggressioni verbali, fisiche e psicologiche". Il tutto ha portato all’emissione di sette ammonimenti per violenza domestica e cinque ammonimenti per stalking, oltre alla formulazione di sei proposte per la sorveglianza speciale, di cui tre già accolte dal tribunale.

Daspo per tifosi violenti e bagarini

In dodici mesi sono scattati sedici Daspo (divieto di accesso alle manifestazioni sportive): tre nei confronti di tre bagarini sorpresi a "lavorare" in occasione del Gran Premio di Formula 1; 13 nei confronti di supporto r delle tifoserie di basket di Cantù e Fortitudo Bologna per gli scontri avvenuti a Desio nel novembre 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento