Bimba aggredita da un lupo cecoslovacco a Concorezzo: la piccola sta bene

Incidente per fortuna senza gravi conseguenze. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Monza

Paura giovedì mattina a Concorezzo. Una bambina di quattro anni è stata aggredita da un cane lupo cecoslovacco ed è finita in ospedale con dieci giorni di prognosi.

I fatti sono avvenuti all'interno di uno stabile di corte dove l'animale sarebbe riuscito a oltrepassare un cancelletto e puntare alla piccola. L'episodio non ha avuto gravi conseguenze grazie all'intervento del padre della bimba che l'ha strappata dalla morsa del cane lupo. 

La piccola avrebbe rimediato ferite al volto e alla gamba. Un'ambualnza è giunta sul posto e l'ha trasferita in ospedale a Vimercate in codice verde. Sul luogo dell'accaduto sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Monza che hanno ricostruito la dinamica dell'accaduto, cercando di fare chiarezza. Al momento non risulta esserci alcuna denuncia o querela di parte a carico di nessuno.

A parte lo spavento, la piccola risulta stare bene. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Zona rossa, ecco l'elenco delle attività e dei negozi aperti e quelli chiusi in Lombardia

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento