rotate-mobile
Cronaca

Mamma e papà chiudono la bimba di 8 mesi in auto e vanno al matrimonio di un amico

"La controlliamo col cellulare", hanno spiegato ai carabinieri

Lei in auto, da sola, coi finestrini chiusi. Loro a far festa, al matrimonio di un amico. Un uomo di 41 anni e una donna di 31, marito e moglie, sono stati denunciati sabato sera dai carabinieri con l'accusa di abbandono di minore dopo aver volontariamente lasciato in macchina loro figlia, una bimba di otto mesi. 

Ad allertare i carabinieri è stato un passante che ha notato la piccola chiusa nel veicolo lasciato parcheggiato fuori da un ristorante in via Fratelli Cervi a Cusago, nel Milanese. I militari sono subito riusciti a risalire ai due genitori, che sono stati trovati proprio all'interno del locale, dove erano in corso le celebrazioni per il matrimonio di un amico dei due. 

Mamma e papà, entrambi milanesi, hanno detto ai carabinieri che stavano controllando la bimba con un cellulare in video chiamata lasciato accanto alla figlia di aver chiuso i finestrini per evitare che prendesse freddo. La bimba, fortunatamente in buona salute, è stata poi riaffidata ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma e papà chiudono la bimba di 8 mesi in auto e vanno al matrimonio di un amico

MonzaToday è in caricamento