menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma a Motta Visconti: bambino di due mesi trovato morto nella culla da sua madre

Il dramma mercoledì in un'abitazione di Motta Visconti. Disposta l'autopsia sul piccolo

Era andata lì per allattarlo, sorpresa che non avesse ancora fame. E proprio in quel momento ha fatto la tragica scoperta. 

Dramma mercoledì in un'abitazione di Motta Visconti, dove un bimbo di due mesi è stato trovato morto nella culla da sua madre, una ragazza di ventisette anni che ha altri due bambini. Verso le otto del mattino, stando a quanto appreso, la giovane è entrata nella stanzetta per prendere il piccolo e allattarlo, ma si è accorta che non respirava più. 

Immediatamente lei e il marito - un uomo di un anno più grande - hanno dato l'allarme, ma purtroppo per il bimbo non c'era già più nulla da fare. Al loro arrivo sul posto, infatti, i medici del 118 hanno accertato che il neonato era già morto. 

Le cause del decesso saranno stabilite dall'autopsia - disposta dalla procura di Pavia -, che chiarirà perché il piccolo è morto. Il funerale invece si terrà sabato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento