La migliori birre d'Italia? Si fanno in Brianza. Medaglia d'oro a Carate

Il premio di birra scura più buona della penisola è stato vinto dalla Menaresta di Carate Brianza che si porta a casa altri due riconoscimenti nelle categorie "chiare e ambrate" e "spezie e cereali"

CARATE - La migliore scura d'Italia? Secondo il prestigioso concorso riminese "Birra dell'Anno Unionbirrai 2013" non c'è alcun dubbio, con la scura "2 di picche” della Menaresta di Carate che si porta a casa il riconoscimento a mani basse (l'argento e il bronzo non sono neanche stati assegnati). Il birrificio brianzolo ottiene inoltre ottimi riconoscimenti anche in altre categorie, terzo sia nella categoria "chiare e ambrate, alta fermentazione, alto grado alcolico, luppolate, d'ispirazione angloamericana" con La Verguenza, sia tra le birre ''Spezie e cereali, alta e bassa fermentazione''. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento