Bivacca sotto ai portici di via Cairoli, minaccia gli agenti della locale: denunciato 21enne

È successo nella mattinata di marstedì 5 settembre. Nei guai un cittadino italiano

Immagine repertorio

Violenza, minaccia, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Sono le accuse a cui deve rispondere un ragazzo di 21 anni denunciato dagli agenti della polizia locale di Monza nella giornata di martedì 5 settembre. Per il giovane, inoltre è scattato anche un Daspo urbano.

Tutto è iniziato intorno alle 7.30 di martedì quando gli agenti della polizia locale lo hanno notato mentre bivaccava insieme al suo cane sotto i portici di via Cairoli. Quando si sono avvicinati per chiedergli di raccogliere le sue cose sono scattati prima gli insulti e poi le minacce: "Sei una stronza, tanto noi ci vedremo quando sarò fuori", e ancora: "Non ho niente da perdere, sino pregiudicato". Risultato? Una denuncia.

Non solo: durante gli accertamenti sono emersi numerosi precedenti penali a suo carico, tra questi: imbrattamento e distruzione, furto aggravato e rissa. Inoltre, sempre a suo carico, erano stati emessi dei provvedimento di allontanamento dai comuni di Pontremoli e Villafranca.

Non è il solo daspo urbano scattato nella giornata di martedì. Intorno alle 18.30 i vigili hanno sanzionato e allontanato un uomo di 38 anni che stava rollando uno spinello vicino alla stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento