Blitz animalista a Besana Brianza, nel mirino un capanno di cacciatori

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri

Un blitz organizzato, con il quale hanno vandalizzato e riempito di scritte offensive un capanno di cacciatori. Ennesimo blitz dei militanti di Alf (Animal liberation front) sabato mattina all’alba contro un casotto usato dai cacciatori locali.

Gli animalisti sono entrati nella struttura, e dopo aver rotto i vetri e messo a soqquadro i mobili, fino a renderli inservibili, usando vernice spray hanno imbrattato i muri. I cacciatori hanno sporto denuncia ai carabinieri di Seregno, indicando la sigla di rivendicazione Alf, simbolo inequivocabile su uno dei muri devastati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

  • Asfalti Brianza, dalla notte da incubo all'ordinanza di sospensione dell'attività

Torna su
MonzaToday è in caricamento