Blitz contro i venditori abusivi nel parcheggio dell'ospedale, torna il presidio con i vigilanti

"Dopo un'intesa con Monza Mobilità" ha spiegato l'assessore Arena "abbiamo ottenuto la presenza fissa di guardie giurate"

La merce sequestrata in ospedale

Nuovo blitz nel parcheggio dell'ospedale San Gerardo contro i venditori abusivi. Oltre al sequestro di un ingente quantitativo di merce e due maxi multe da tremila euro questa volta c'è un passo in avanti. 

L'area d'ora in avanti sarà di nuovo presidiata e nel parcheggio saranno presenti vigilanti affiancati, in un primo periodo, dal personale della polizia locale. Ad annunciarlo, all'indomani del blitz, è stato l'assessore alla Sicurezza Federico Arena in seguito a una intesa raggiunta con Monza Mobilità che gestisce l'area.

Gli agenti del comando di via Marsala sono entrati in azione mercoledì intorno a mezzogiorno e hanno sorpreso alcuni venditori abusivi intenti a vendere merce nell'area. Alla vista degli agenti alcuni si sono allontanati lasciando a terra i loro prodotti, due invece sono stati raggiunti e fermati. Si tratta di due cittadini stranieri regolari sul territorio sanzionati con una multa da tremila euro ciascuno per vendita abusiva. La merce, numerosi pezzi tra accendini, ombrelli e accessori, è stata sequestrata.

"La linea seguita dall'amministrazione comunale è quella di contrasto a tutte le attività illecite. Per quanto riguarda in particolare quella presente all'interno del parcheggio antistante l'ospedale Nuovo in cui inermi cittadini che si trovano in particolari condizioni emotive vengono molestati da venditori abusivi senza scrupoli, abbiamo fatto richiesta a Monza Mobilità che gestisce l'area e ottenuto la presenza fissa di guardue giurate che in un primo periodo saranno affiancate dai nostri agenti di polizia locale" ha spiegato l'Assessore Arena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento