Cinque bombe a mano in cantina tra i ricordi del marito

La curiosa scoperta fatta da una vedova di via Pellegrini a Monza

La donna ha chiamato la Polizia per rivelare la scoperta

Cinque bombe a mano tenute nascoste in cantina.

Una donna rimasta vedova da qualche giorno tra i ricordi di una vita passata insieme al marito, tra le fotografie e gli oggetti che raccontano la loro storia ha trovato anche cinque armi.

Si tratta di residui bellici datati alla Prima e alla Seconda guerra mondiale collezionati con cura dall’uomo di 73 anni residente in via Pellegrini a Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando le ha scovate tre le vecchie cose la donna ha immediatamente chiamato la Polizia che ha lasciato le armi in consegna agli artificieri di Milano che le faranno brillare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento