Cronaca Cederna / Via Pellegrino Pellegrini

Cinque bombe a mano in cantina tra i ricordi del marito

La curiosa scoperta fatta da una vedova di via Pellegrini a Monza

Cinque bombe a mano tenute nascoste in cantina.

Una donna rimasta vedova da qualche giorno tra i ricordi di una vita passata insieme al marito, tra le fotografie e gli oggetti che raccontano la loro storia ha trovato anche cinque armi.

Si tratta di residui bellici datati alla Prima e alla Seconda guerra mondiale collezionati con cura dall’uomo di 73 anni residente in via Pellegrini a Monza.

Quando le ha scovate tre le vecchie cose la donna ha immediatamente chiamato la Polizia che ha lasciato le armi in consegna agli artificieri di Milano che le faranno brillare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque bombe a mano in cantina tra i ricordi del marito

MonzaToday è in caricamento