Via l'amianto dall'ex Macello, la giunta approva il progetto

La giunta comunale di Monza ha approvato su proposta dell’assessore Antonio Marrazzo il progetto del valore di 300mila euro per la rimozione e lo smaltimento delle coperture in amianto

Via l’amianto dall’ex Macello. E’ questo il progetto del valore di 300mila euro che la giunta comunale monzese, su proposta dell’assessore Antonio Marrazzo, ha approvato, avviando l’iter burocratico che porterà alla riqualificazione dell’area.

ll progetto prevede un investimento destinato alla rimozione e allo smaltimento delle coperture in amianto nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo tra le vie Mentana, Buonarroti e Procaccini dove, da un’indagine dell’Asl datata 2014, era emersa la presenza di amianto. Tutta la zona infatti è ormai inagibile da tempo a causa della pericolosità della copertura fatta di lastre di eternit in cemento-amianto che risalgono al 1980, data in cui avevano sostituito la tettoia in lamiera ondulata rotta e fatiscente in più punti.

Oggi, spiegano dal municipio, “le tettoie in ferro presentano molta ruggine, il collare in cemento posto alla loro base è infranto e staccato in diverse zone, l’orditura in legno a sostegno della copertura è chiaramente marcescente”. E’ stato ritenuto così opportuno intervenire per bonificare l’area che a breve dovrebbe essere anche interessata da un progetto di riqualificazione che farà sorgere al posto dell’ex Macello un polo scolastico d’avanguardia. “Nonostante l’area sia da tempo priva di funzioni – afferma l’assessore Marrazzo – essa è divenuta oggetto di lavori di riqualificazione attraverso una manutenzione straordinaria. Una riqualificazione che dimostra la volontà dell’amministrazione comunale di continuare sulla strada del recupero di un’area strategica per il futuro della città”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto definitivo dovrà essere sottoposto al parere della Soprintendenza per i beni architettonici e ambientali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Si spoglia nudo e si masturba davanti a una donna al Parco di Monza: 40enne denunciato

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Tragico schianto in moto a Bienno: muore motociclista brianzolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento