Cronaca

Brianzacque dona le borracce alla mensa dei poveri di Monza

Un carico che verrà distribuito agli utenti della struttura di via Montecassino

Borracce ‘solidali’ alla mensa dei poveri di Monza. Nella mattina di venerdì 17 settembre è stato consegnato un dono particolare alla mensa dei poveri dei frati francescani in via Montecassino. Oltre 50 borracce firmate Brianzacque sono state consegnate a fra’ Celestino Pagani, responsabile della mensa francescana dove, quotidianamente, accedono decine di persone che stanno affrontando un momento di difficoltà.

Uomini, donne, giovani e pensionati ai quali i frati, grazie alla generosità della comunità, assicurano pasti quotiadini e pacchi alimentari per le famiglie.

Le borracce verranno utilizzate dai sette frati e dai trentasette utenti che quotidianamente frequentano la mensa dei poveri. Le borracce andranno a sostituire le bottiglie di plastica quotidianamente utilizzate, contribuendo così a ridurre rifiuti e inquinamento.

A consegnare le borracce Enrico Boerci, presidente e amministratore delegato dell’azienda pubblica dell’idrico brianzolo, e il vice Gilberto Celletti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brianzacque dona le borracce alla mensa dei poveri di Monza

MonzaToday è in caricamento