Sotto effetto di droga sbatte a terra la compagna con figlia in braccio: arrestato

E' successo a Cassina de' Pecchi. Nell'aggressione è rimasta ferita anche la piccola di due anni

Completamente fuori di sé a causa dell'assunzione di droga, per una banalità, ha perso il controllo e ha aggredito la compagna. Le ha messo le mani al collo mentre la donna teneva in braccio la figlia di due anni e l'ha spinta fino a farla cadere a terra. Una violenta aggressione nella quale è rimasta ferita anche la bambina che ha sbattuto il viso contro il pavimento, ferendosi il labbro.

E' successo venerdì sera, in un appartamento di Cassina de' Pecchi dove sono intervenuti i carabinieri. Ad allertare i militari sono stati i vicini di casa, spaventati dalle forti urla provenienti dall'abitazione. Sul posto sono arrivati gli uomini dell'Arma della compagnia di Cassano d'Adda che hanno fermato l'uomo, un 22enne colombiano e soccorso la compagna e la bimba, terrorizzate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e ora si trova in carcere. Nell'abitazione i carabinieri hanno trovato cinque grammi di hashish e il giovane è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di droga. La donna, anche lei 22enne, e la piccolina sono state invece accompagnate in ospedale a Cernusco sul Naviglio dove sono state medicate e dimesse con una prognosi rispettivamente di sette e tre giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento