"Senza botti è festa per tutti", la campagna di sensibilizzazione per gli amici a quattro zampe a Monza

I consigli dell'amministrazione comunale

In occasione del Capodanno 2016 il Comune di Monza ha lanciato una campagna di sensibilizzazione per contrastare i botti di Capodanno che spesso impauriscono gli animali e possono creare agli amici a quattro zampe traumi e gravi problemi.

L'amministrazione comunale non ha emanato un'ordinanza per vietare i botti ma ha proposto ai cittadini alcune semplici regole da osservare. Tra queste c'è il suggerimento di tenere in casa gli animali anche se di solito vivono in giardino perchè potrebbero fuggire terrorizzati causando e restando vittime di incidenti stradali, dotare gli amici a quattro zampe di collarino e targhetta di riconoscimento, in modo tale che possano essere recuperati in caso di fuga e non lasciarli a casa da soli ma festeggiare con loro il nuovo anno o affidarli a persone che si conoscono.

Se lasciati in casa bisogna fare in modo che si sentano in un ambiente sicuro e a loro familiare, chiudendo se possibile anche finestre e persiane per attutire suoni e bagliori. Si suggerisce anche di lasciare le luci e la tv accese e di non portarli con noi a festeggiare e nemmeno a passeggiare, intorno alla mezzanotte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento