Bovisio Masciago, avevano bevuto prima di guidare: beccati

Gli agenti di polizia locale di Bovisio Masciago hanno pizzicato due automobilisti che avevano alzato il gomito prima di mettersi alla guida

I due sono stati pizzicati dalla polizia locale

Si erano messi al volante dopo aver alzato il gomito. Pensavano di farla franca, ma sono stati beccati dalla polizia locale di Bovisio Masciago che, in occasione dei pattugliamenti serali, ha controllato il tasso alcolemico di diversi automobilisti.

I controllo degli agenti sono tutti avvenuti in piazza Aldo Moro. I tutori della legge hanno fermato diversi guidatori per sottoporli ad un pre-test al quale, in caso di positività, sarebbe seguito il vero e proprio controllo con l'etilometro.

Il primo ad essere beccato è stato un 34enne della cittadina brianzola. L'uomo è stato beccato con un tasso alcolemico di 1,42: quasi due volte oltre il limite. L'automobilista è stato punito con una multa di circa mille euro, inoltre gli sono stati decurtati 10 punti dalla patente. Non è andata meglio ad un romeno di 42anni. L'uomo è stato pizzicato con un tasso alcolemico pari a 1,79. Per lui è scattata la denuncia penale per guida in stato di ebbrezza, oltre alla confisca del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento