rotate-mobile
Cronaca Bovisio-Masciago

Urla contro i passanti e scaglia dalla finestra bottiglie di vetro

Succede in Brianza. A intervenire sono stati gli agenti della polizia locale

Sono state alcune telefonate allarmate da parte di cittadini arrivate alla centrale operativa a portare in via Bonaparte, a Bovisio Masciago, nel tardo pomeriggio di lunedì 9 maggio, gli agenti della polizia locale. Qui era stato segnalato un uomo che urlava, scagliando in strada delle bottiglie di vetro. 

Sul posto intorno alle 18:45 sono arrivati gli agento coordinati dal vicecomandante Colucci e qui hanno trovato un uomo originario del Mali che dava in escandescenze urlando contro i passanti mentre lanciava dalla finestra del suo appartamento, numerose bottiglie di vetro che solo per pura fortuna non hanno ferito nessuno frantumandosi al suolo.

L'uomo, che ha diversi precedenti penali, è stato accompagnato in questura a Milano e fotosegnalato e denunciato a piede libero per il reato di "getto pericoloso di cose" previsto dall'articolo 674 del Codice Penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla contro i passanti e scaglia dalla finestra bottiglie di vetro

MonzaToday è in caricamento