Cronaca Bovisio-Masciago / Via Roma

Ubriaco fradicio dà una testata a uno sconosciuto e si becca una coltellata

I fatti a Bovisio Masciago in via Roma intorno alle 22 di domenica sera. La vittima è un ragazzo di 29 anni di Seveso senza precedenti alle spalle: è stato trasferito all'ospedale di Desio da cui è stato dimesso con 20 giorni di prognosi

Aveva così tanto alcol nel sangue che, probabilmente, nemmeno si è accorto di cosa stesse facendo ma ne ha pagato le conseguenze.

Domenica sera a Bovisio Masciago, in via Roma, intorno alle 22 un ragazzo di 29 anni, L.C., residente a Seveso, è stato ferito con un coltello in strada da uno sconosciuto che subito dopo è fuggito via a piedi per le vie del quartiere.

Dopo la chiamata di emergenza al 118 sul posto sono arrivate immediatamente alcune pattuglie dei carabinieri della compagnia di Desio che hanno cercato di ricostruire che cosa fosse accaduto. Mentre la vittima è stata trasferita all'ospedale d Desio i carabinieri si sono messi sulle tracce dell'aggressore che pare essere anche lui una "vittima".

Mentre i militari dell'Arma cercavano di rintracciare la seconda persona, le indagini hanno consentito di far luce sulla dinamica dei fatti. Secondo quanto appurato, il 29enne ubriaco in preda ai fumi dell'alcol avrebbe colpito in strada uno sconosciuto senza motivazione e questo avrebbe reagito ferendo il ragazzo con un taglierino o un coltello di cui era in possesso. 

In ospedale i medici hanno riscontrato un trauma facciale non commotivo con frattura ossa nasali, ferite sperficiali da taglio alla spalla destra e alla coscia destra. Per lui i medici hanno stabilito una prognosi di 20 giorni ed è stato subito dimesso.

Sono ancora in corso le ricerche da parte dei carabinieri di Varedo per rintracciare il secondo soggetto coinvolto. Prima dell'arrivo dei soccorsi inoltre il 29enne, che risulta incensurato, si è allontanato dal luogo dell'accaduto in direzione di Cesano Maderno e qui è stato raggiunto dall'ambulanza. Secondo quanto ha riferito ai carabinieri si sarebbe spostato per raggiungere un familiare e avvisarlo di quanto successo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio dà una testata a uno sconosciuto e si becca una coltellata

MonzaToday è in caricamento