Malore mentre è in bici, morto un uomo brianzolo di 56 anni

Per il ciclista, a Clusone, in provincia di Bergamo non c'è stato nulla da fare

Foto repertorio

E' caduto a terra, stroncato da un malore, mentre percorreva in bicicletta la pista ciclabile di Clusone insieme alla moglie. E' stata la donna, che viaggiava qualche metro davanti all'uomo, ad accorgersi della tragedia: non vedendo arrivare il compagno, è tornata sui suoi passi e lo ha trovato riverso sull'asfalto. 

E' accaduto sabato mattina, a Clusone, in provincia di Bergamo. Immediato l'intervento dei soccorsi, giunti nei pressi di via Sales poco dopo le 13. Inutili purtroppo i tentativi di rianimare l'uomo, Paolo C., 56 anni, residente a Cogliate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Clusone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

  • Coronavirus, 58 nuovi casi di contagio in un giorno a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento