Briosco, carabinieri sequestrano quattromila piante di "marijuana"

I carabinieri dovranno accertare se si tratta di cannabis legale o meno

Piante di canapa

Sono state sequestrate le 4mila piccole piante di canapa giunte mercoledì in un’azienda agricola a Fornacetta, una frazione tra Briosco e Inverigo. I carabinieri di Seregno stanno indagando e hanno sottoposto a una serie di analisi gli arbusti. 

Il sospetto degli investigatori — ancora da provare — è che abbiano una percentuale di Thc superiore a 0,2. Dunque, che le piante siano sostanze stupefacenti. Un’eventualità che costerebbe ai titolari dell’azienda agricola una denuncia per coltivazione e detenzione di droga. Il carico di 4000 pianticelle, diviso in 190 vassoi, è arrivato insieme a un altro carico di canapa finlandese, risultata regolare. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

Torna su
MonzaToday è in caricamento