Brugherio, benzinaio picchiato a sangue da un cliente: indagano i carabinieri

È successo nella giornata di giovedì 1 marzo, tutto sarebbe nato per un diverbio

Immagine repertorio

Prima la discussione per futili motivi, poi l'aggressione e il pestaggio a sangue. È successo nella giornata di giovedì 1 marzo a Brugherio; protagonista della disavventura un benzinaio di un distributore "Petrol Outlet".

L'uomo, come comunicato dai carabinieri, è dovuto ricorrere al pronto soccorso dove i medici gli hanno riscontrato una frattura all'ischio: 30 giorni di prognosi. L'aggressore non è ancora stato individuato, ma i militari dell'Arma stanno indangando sul caso e hanno acquisito anche i filmati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento