Violentata in pieno giorno: orrore a Brugherio

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio. La donna è andata a prendere un aperitivo, ma è stata costretta a subire le angherie dello stupratore, che è stato arrestato poco dopo

Non l'ha salvata la luce del sole. Una donna è stata violentata a Brugherio in un campo da un cittadino albanese. Il fatto è accaduto nei giorni scorsi ma la notizia è apparsa solo oggi.  I due sarebbero usciti assieme per prendere un aperitivo; forse è stato l'alcool a far perdere il controllo all'extracomunitario, che all'improvviso ha tirato fuori un coltello e aggredito la vittima, costrimgendola a un rapporto non consensuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un passante ha assistito alla colluttazione e ha chiamato le forze dell'ordine. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno circondato la zona bloccando lo stupratore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento