Cronaca

Brugherio, in comune con mazza minaccia dipendenti: "Devo parlare col sindaco"

L'uomo è stato fermato e denunciato dalla polizia locale

L'intervento fuori dal municipio

Attimi di tensione a Brugherio giovedì mattina dove un uomo di 55 anni, residente in città, ha minacciato i dipendenti comunali con una mazza appuntita. Tutto è iniziato poco dopo le 9 quando l'uomo si è presentato fuori dagli uffici comunali di Villa Ghirlanda impugnando l'arma impropria e pretendendo di parlare con il sindaco.

In pochi istanti davanti al municipio è giunta una pattugia della polizia locale di Brugherio che ha bloccato e disarmato l'uomo e lo ha accompagnato presso gli uffici del comando di via Quarto. Per il 55enne è scattata una denuncia per minacce aggravate e  il sequestro dell'arma impropria. Poi l'uomo è stato accompagnato da un'ambulanza in Pronto soccorso all'Ospedale di Monza in codice verde in stato confusionale. 

lancia-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brugherio, in comune con mazza minaccia dipendenti: "Devo parlare col sindaco"

MonzaToday è in caricamento