rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca / Brugherio

Scatta la multa per l'automobilista che guidava sull'auto immatricolata all'estero

Per il conducente una sanzione di oltre 400 euro

Vive in Italia da più di 3 mesi, ma era alla guida di un’auto che era stata immatricolata all’estero. Per l’uomo, un milanese di 77 anni, è scattata una sanzione di oltre 400 euro.

Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, martedì 4 aprile, a Brugherio. Gli agenti della polizia locale durante i consueti controlli hanno fermato in via Increa un automobilista alla di una Opel Astra immatricolata in un Paese straniero. Alla guida il 77enne che, però, in violazione dell’articolo 93-bis del codice della strada risiedeva in Italia da più di 3 mesi. 

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro e a fermo amministrativo, quest’ultimo in quanto il conducente non effettuava pagamento immediato della sanzione di oltre 400 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta la multa per l'automobilista che guidava sull'auto immatricolata all'estero

MonzaToday è in caricamento