rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca / Brugherio

La piazza in balia dei ragazzini che di notte prendono le auto a pallonate

I residenti sono esasperati

Serate e notti in bianco per chi - a Brugherio - vive nei pressi di piazza Veladini. L'area la sera si trasforma in un grande campo di calcio, in barba alla presenza delle auto parcheggiate. In campo una trentina di ragazzini che si divertirebbero a dribblare e giocare, facendo gol contro le vetture.

La denuncia sulla pagina Facebook Comitato Baraggia Brugherio. I cittadini non ce la fanno più e ogni tentativo di dialogo con i giovani - che secondo quanto racconta chi vive in zona sono per la maggior parte minorenni - è inutile. Alle richieste di smettere, i ragazzini risponderebbero con altre pallonate o con le parolacce. 

"La situazione in piazza Veladini sempre più insostenibile, insopportabile - si legge sul gruppo social -. Trenta mocciosi che per divertirsi lanciavano in alto il pallone di cuoio per centrare le macchine. Tra di loro s'incitavano per raggiungere l'obiettivo per non parlare delle urla. Ma la deficienza che incombe supera ogni limite e sopportazione. Scende un condomino e in coro gli urlano 'Pace, pace, pace'. Altri rimproveri provengono da un altro condomino furioso e ben motivato ma loro sbruffoni rispondono. Brutto da dire ma due bei ceffoni a testa a questi maleducati se li meriterebbero!!!".

Nel frattempo i residenti hanno contattato anche le forze dell'ordine. Non è la prima volta che, come spiegano chi vive in zona, sono intervenuti i carabinieri. Ma ad oggi la situazione non è stata risolta e i residenti continuano a litigare con gli adolescenti che trasformano le loro notti in un inferno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piazza in balia dei ragazzini che di notte prendono le auto a pallonate

MonzaToday è in caricamento