Assalto notturno a una gioielleria di Brugherio: è la seconda in pochi giorni

Diversi colpi criminali nella cittadina a distanza di pochi giorni. Questa volta ad essere rapinato nella notte è stato il negozio di orologi di via Cavour

Sul caso indagano i carabinieri

Sapevano dove volevano andare a colpire e avevano studiato tutto nei dettagli.

I malviventi che hanno messo a segno una rapina con spaccata nella notte di martedì, in una gioielleria del centro di Brugherio, in via Cavour avevano da tempo studiato il loro bersaglio.

I ladri si sono serviti di un’auto per sfondare la vetrina del negozio specializzato nella rivendita di orologi e di pezzi di valore. Con un fuoristrada a fare da apripista si sono introdotti rapidamente nel locale e hanno trafugato tutti gli oggetti preziosi presenti in vetrina e dopo il caos che hanno creato si sono dileguati nel buio e nel silenzio da cui erano arrivati.

Le indagini dei carabinieri sono in corso e l’entità del furto è stimata in circa 10mila euro.

Purtroppo a Brugherio negli ultimi giorni si sono moltiplicati gli episodi di criminalità ed è di giovedì la notizia di una spaccata notturna in un negozio di telefonia in via Vittorio Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In città la Lega Nord ha lanciato l’allarme sicurezza e insieme ai commercianti è stato organizzato per sabato un gesto simbolico, una serrata di cinque minuti per protestare e chiedere una maggiore messa in sicurezza della città e un più vigoroso contrasto alla criminalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento