menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il rendering del progetto

Il rendering del progetto

Brugherio, al posto dell'ex Alfagomma sorgerà una torre moderna e una piazza

Approvato il progetto di riqualificazione dell'area a San Damiano, alle porte della città

Un'area abbandonata con un impianto dismesso e un nuovo progetto pronto a vedere la luce. Una torre moderna, una piazza verde, piste ciclabili e negozi.

A Brugherio la settimana scorsa la giunta ha adottato il piano di lottizzazione dell'area Alfagomma, lungo viale Lombardia. Nell'area dismessa che sorge proprio alle porte della città, in zona San Damiano, al confine con Monza, è prevista la demolizione dell'edificio abbandonato e la realizzazione di una nuova struttura dove troveranno spazio un albergo, uffici e negozi di vicinato.

Nell'edificio da tempo regna il degrado: i locali sono utilizzati da senzatetto come ricovero, scambiati per una discarica da qualche incivile per l'abbandono di rifiuti e tempo fa qui era stato trovato anche il cadavere senza vita di un uomo che aveva scelto di compiere un gesto estremo.

alfagomme brugherio san damiano-2

"E' prevista la riqualificazione viabilistica di quel tratto di Viale Lombardia e la realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclopedonale di connessione con quella esistente. Un altro obiettivo raggiunto per una Brugherio migliore" ha commentato il sindaco Marco Troiano.

Il progetto richiede ora un mese di tempo per le osservazioni per poi approdare in giunta con un secondo passaggio e l'approvazione definitiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento