rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Brugherio / Via Occhiate

Lite in casa, donna ferisce con un coltello il marito: 41enne in ospedale

E' avvenuto nella notte di lunedì in un'abitazione in zona Occhiate. Sul posto i carabinieri di Monza e un'ambulanza che ha trasferito l'uomo in codice giallo al San Gerardo di Monza

La discussione che si è trasformata in una lite animata e poi l'aggressione, con soprammobili scagliati tra le mura di casa e infine il coltello. I carabinieri del Nucleo Opartivo Radiomobile della compagnia di Monza poco dopo la mezzanotte di lunedì 9 marzo sono intervenuti all'interno di un'abitazione in via Occhiate a Brugherio dove era in corso una lite tra marito e moglie. 

Sul posto è giunta anche un'ambulanza in codice giallo che ha trasferito un uomo di 41 anni in ospedale al San Gerardo di Monza con delle ferite da coltello a un ginocchio e al collo. A provocargliele, secondo quanto al momento ricostruito dai militari brianzoli, sarebbe stata la moglie, una 40enne originaria dell'Est. 

La donna avrebbe colpito il compagno al termine di una violenta lite domestica, scaraventandogli contro prima dei soprammobili e poi ferendolo con il manico di un coltello. Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica dell'aggressione e anche le motivazioni alla base del gesto. Il 41enne è stato accompagnato al San Gerardo e non versa in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in casa, donna ferisce con un coltello il marito: 41enne in ospedale

MonzaToday è in caricamento