Pensionato nasconde in casa 5mila euro di cocaina: arrestato

È successo a Burago Molgora, nei guai un pensionato italiano di 62 anni, incensurato

Immagine repertorio

Aveva in casa oltre 5mila euro in cocaina ed è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nel pomeriggio di lunedì 28 gennaio a Burago Molgora, nei guai un pensionato italiano di 62 anni, incensurato. 

In casa dell'uomo, come riportato dai carabinieri della compagnia di Vimercate, materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione, oltre a diverse banconote per un totale di 395 euro. La droga è stata sequestrata mentre lui è stato prima ristretto ai domiciliari e dopo l'udienza per direttissima è stato accompagnato in carcere a Monza.

Secondo gli investigatori, è molto probabile che il pensionato nascondesse in casa la droga "per conto di altri spacciatori, ricavando da essi una percentuale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento