Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Busnago

Schianto sulla provinciale, resta intrappolato nell'auto: estratto dalle lamiere dopo due ore

È successo nella serata di domenica sulla strada provinciale 120, tra Bussero e Bornago

È rimasto incastrato tra le lamiere contorte della sua Fiat Panda e i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare due ore per liberarlo. Incidente nella serata di domenica 22 ottobre sulla strada provinciale 120 tra Bussero e Bornago. Vittima del sinistro: un uomo di 34 anni residente a Bussero.

L'incidente intorno alle 21.30, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. In un primo momento le condizioni del 34enne sono apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre due ore per liberarlo dall'abitacolo della sua automobile. È stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso del San Raffaele, non è in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione sembra che il 34enne abbia perso il controllo della sua automobile e si sia schiantato contro il guard rail. Un urto violentissimo che ha letteralmente distrutto l'automobile. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Monza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto sulla provinciale, resta intrappolato nell'auto: estratto dalle lamiere dopo due ore

MonzaToday è in caricamento