Cadavere in una vasca di una centrale idroelettrica a Cornate d'Adda

A rendere nota la natura dell'incidente è stato il 118: il ritrovamento in via Alzaia poco dopo le 9

Il fiume a Cornate d'Adda

La persona per cui era stato lanciato l'allarme ai soccorsi lunedì mattina a Cornate d'Adda era già morta.

Il cadavere è stato trovato all'interno di una vasca idroelettrica in via Alzaia.

L'allarme aveva richiamato sul posto un'ambulanza del 118 in codice rosso e i vigili del fuoco insieme ai carabinieri della compagnia di Vimercate.

A dare notizia che la persona ritrovata nelle vasche è morta è stato il 118.

La donna è una anziana settantenne scomparsa da qualche giorno da casa. 

Ora resta da capire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'episodio cercano di far luce i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento