Cadavere rinvenuto nelle acque dell'Adda a Trezzo

Martedì mattina

Foto repertorio

Un corpo senza vita martedì mattina è stato rinvenuto nelle acque del fiume a Trezzo sull'Adda. L'allarme è scattato intorno alle 9.30 del 20 giugno in zona Concesa, all'altezza del ponte dell'autostrada A4. 

Lungo le sponde del fiume sono accorsi i carabinieri della compagnia di Vimercate, insieme ai vigili del fuoco e ai soccorsi del 118. Ancora non sono note le generalità della persona deceduta e nemmeno le circostanze della morte anche se non è escluso che possa essersi trattato di un gesto volontario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della mattinata si sono svolte le operazioni di recupero del cadavere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento