Dramma a Nova Milanese, dal canale Villoresi affiora il corpo senza vita di un uomo

Le segnalazioni di alcuni passanti hanno fatto accorrere sul posto i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Si tratta di un gesto volontario

Il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato nella tarda mattinata di martedì 29 ottobre nel canale Villoresi a Nova Milanese. Il cadavere è stato avvistato da alcuni passanti che hanno notato il corpo galleggiare e hanno dato l'allarme. 

In via Fabio Filzi, all'angolo con via Garibaldi, sono intervenuti i soccorsi del 118 con un'ambulanza inviata dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Desio. Per l'uomo purtroppo non c'era già più nulla da fare. Si tratta di un pensionato residente a Limbiate. L'uomo - secondo quanto ricostruito dai militari brianzoli - si è allontanato martedì mattina di casa, preannunciando alla famiglia i propri intenti suicidi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento