Maltempo e vento forte, a Desio dalla torre cadono pezzi di calcinacci

L'ordinanza emessa dal sindaco

Alcuni profili metallici e pezzi di legno sono caduti dalla torre abbandonata di viale Lombardia, a Desio. Un volo di circa sessanta metri fino al suolo: per fortuna sotto non c’era nessuno e non ci sono stati feriti. A causare la caduta probabilmente il maltempo e il forte vento.

Sul posto si sono subito recati gli agenti della polizia locale per un primo sopralluogo e la messa in sicurezza.  E’ bastato questo episodio per riaprire il caso della torre del Ptb: un edificio di 23 piani abbandonato da anni. Il sindaco Roberto Corti ha firmato un’ordinanza urgente destinata alla proprietà dell’immobile.

"Nel corso del sopralluogo, effettuato da personale del settore edilizia privata e urbanistica della polizia locale e dai vigili del fuoco, è stata accertata una condizione di degrado dei parapetti di protezione provvisoria, non soltanto con riguardo a quelli posti nel corpo scala ma anche a quelli collocati su tutti i piani dell’edificio".

Inoltre nel sopralluogo è stato notato che la recinzione posta al piano terra a delimitazione della proprietà è divelta in più punti, così non risulta più vietato l’accesso con la possibilità di intrusioni nell’area e nel fabbricato". Trenta sono i giorni concessi per poter effettuare tutti i lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento